Comunicato - Corso biennale di preparazione agli esami per l’ottenimento dell’attestato professionale federale di custode

puzzle4Il prossimo 10 novembre 2012 inizierà la quinta edizione del corso biennale di custode di immobile.

Sono disponibili ancora alcuni posti.

Il corso è ideale per sostenere l’esame

per l’ottenimento dell’attestato professionale federale (APF) di custode,ma anche per svolgere in modo qualificato e professionale questo lavoro. La formazione, che si acquisisce parallelamente all'esercizio della professione, si rivolge a tutti coloro che sono in possesso di un AFC e/o che hanno un'esperienza pluriennale come custode.

Frequenza bisettimanale serale e/o di sabato. Il corso è modulare e alterna teoria e pratica. Ci si può iscrivere anche a singoli moduli.

Il segreto del successo della formazione organizzata dal Centro di formazione professionale dell’OCST in collaborazione con ENAIP Svizzera è sicuramente il rispetto delle disposizioni del Regolamento d’esame e dei relativi contenuti

previsti per il superamento degli esami federali, oltre che l’elevato numero di ore di pratica. Per le nove materie trattate (manutenzione d’immobile, tecniche di pulizia, riscaldamento, areazione e clima, installazioni idrauliche, installazioni elettriche, protezione ambientale, giardinaggio, gestione aziendale e amministrazione, comunicazione), sono previste più del 50% di ore di pratica, effettuate in collaborazione con strutture qualificate quali il CFP-SSIC di Gordola, la THECNO Clean System SA di Lumino, Linea Verde SA di S.Antonino, l’Istituto di Sicurezza di Massagno e i Samaritani di Castagnola-Cassarate. Un grande contributo arriva anche dall’Associazione Ticinese Custodi di Immobili (ATCI), fondata dai primi custodi ticinesi diplomati, che ha sostenuto i partecipanti ai nostri corsi con incontri e lezioni di pratica finalizzati agli esami.

Ma è soprattutto grazie all’esperienza maturata nelle precedenti edizioni del corso per custodi e del continuo confronto con i partecipanti ai corsi e con i formatori, che è stato possibile monitorare le classi e apportare modifiche “on the job” per migliorare ulteriormente l’offerta formativa. In questo senso, la preziosa collaborazione con gli esperti della Divisione della formazione professionale ha permesso di recepire utili suggerimenti e indicazioni.

Per informazioni ci si può rivolgere al signor Giuseppe Rauseo, responsabile del Centro formazione professionale dell’OCST, al numero 091 9211551, o alla signora Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., coordinatrice del corso, al numero 078 6778119.