Tablet o Ultrabook, quale scelta?

ultrabook tabletdi Flavio Poggi

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un'inversione di tendenza. Infatti, alla fine degli anni '90 per i cellulari si faceva a gara per sviluppare il più piccolo, mentre per i Notebook. le dimensioni erano sempre più generose. E ora? Siamo arrivati ad avere cellulari delle dimensioni del palmo di una mano, e a sostituire il termine Notebook con Ultrabook. Prima di proseguire precisiamo che Tablet e Notebook (PC o Mac) sono due oggetti ben diverse, per scopi e professioni di nicchia. Per alcuni versi non hanno assolutamente nulla in comune, ma dal momento che sul mercato troviamo un po' di tutto, qualche informazione in più è sicuramente utile per orientarsi.

Tablet

Tecnicamente sono delle piccole lavagnette stracolme di tecnologia avanguardistica, permettono di usufruire appieno della rete, soprattutto in mobilità. Quando si parla di Tablet non si può non associarlo all'Appie iPad, ma ve ne sono numerosi altri di ottima fattura, come per esempio il Samsung Galaxy Tab con sistema Android, tanto per citarne uno.

Possiamo asserire che un Tablet svolge le medesime operazioni di un cellulare tipo iPhone o Galaxy 53 con un vantaggio, le dimensioni più generose regalano una fruibilità maggiore. Inserendo poi una SIM possiamo utilizzare tutte quelle applicazioni quali funzionalità di GPS, tracciamento della volta stellata, riconoscimento dei profili delle montagne, e cosi via.

Leggero e comodo da trasportare, è ideale per guardare film, leggere Ebook, ascoltare musica e visualizzare le proprie foto.

La navigazione in rete, senza una carta SIM, è possibile unicamente nei pressi di reti wireless aperte, come Hotspot in aeroporti, musei, ecc...

Pro

  • Dimensioni e peso ridotti
  • Costi generalmente allineati alle prestazioni fornite
  • Ottimo per navigare sul Web e gestire la posta elettronica
  • Possibilità di utilizzo di carte SIM
  • Disponibilità di App di ogni genere

Contro

  • Difficoltà nell'utilizzo di programmi quali Word o Excel
  • Tastiera digitale utile per scrivere brevi testi e poco più
  • Difficoltà nell'utilizzo di apparecchiature esterne quali dischi fissi, stampanti e scanner
  • Disco Fisso con spazio limitato
  • Velocità del processore discreta

Possiamo scaricare centinaia di App che permettono di fare quasi tutto ciò me ci serve; ma se vogliamo trovare un unico neo, scrivere dei testi con la tastiera digitale a video non è proprio cosi semplice, Aprire allegati di Word o Excel con le applicazioni dedicate è possibile, ma anche qui, direi poco entusiasmante in caso di modifiche di rilievo, Posta elettronica e Internet sono sicuramente al top, difficile farne a meno. Un accessorio tecnologico molto interessante è la tastiera esterna, collegabile direttamente al Tablet oppure con cavo e/o connessione Bluetooth.

Ultrabook

Le vendite dei computer Desktop (quelli con la torre, tastiera e monitor per intenderci sono in crollo verticale, per contro le vendite dei Notebook (PC o Mac) sono aumentate a livelli fantascientifici. Non dimentichiamo che un Notebook può all'occorrenza essere collegato a monitor e tastiera esterni, rendendolo di fatto un desktop a pieno titolo, inversamente il Desktop non potrà mai per definizione diventare un Notebook,

Gli Ultrabook invece sono dei Noteoook ad altissime prestazioni, di peso e dimensioni molto contenuti (di regola tra i 10 - 13 pollici per circa 1,0 - 1,5 kg) con processori potenti di ultimissima generazione e dischi fissi allo stato solido (non hanno i dischi meccanici, bensì microchip) che rendono questi gioiellini quasi telepatici

Caratteristica fondamentale, permettono l'installazione di un vero sistema operativo quale Microsoft Windows 7 Pro oppure il più recente Microsoft Windows 8 Pro, di conseguenza vi si possono installare tutti gli applicativi Microsoft Office - Adobe Photoshop - applicazioni gestionali di terze parti, giochi e cosi via.

Grazie inoltre ai monitor tattili, l'utilizzo di Windows 8 è ai massimi livelli, utilizzando questi monitor a 10 sensori e/o penne grafiche, ci si può sicuramente sbizzarrire con tutto ciò che il mondo tecnologico offre.

Pro

  • Altissime performance per quanto riguarda processare e disco fisso
  • Possibilità di collegare monitor esterni, dischi fissi, stampanti e scanner
  • Possibilità d'installare praticamente di tutto
  • L'utilizzo della tastiera liscia migliora notevolmente il lavoro e diminuisce le tempistiche
  • Se è disponibile il monitor tattile è possibile usufruire appieno dell'esperienza di Windows 8

Contro

  • Dimensioni e pesi maggiori rispetto a un normale Tablet
  • Costi decisamente sopra la media
  • L'elevata qualità del monitor (se raggiunge o supera i 1600x900 pixel può rendere difficoltoso l’utilizzo del monitor tattile in quanto i testi e le icone sono decisamente piccoli.