Complimenti ai nuovi Gessatori con attestato federale di capacità

foto gessatori afcAll’incontro di fine corso dello scorso 12 settembre erano presenti, insieme agli organizzatori del corso e ai formatori, i partecipanti Buonavoglia Salvatore, Cannura Marco, Canu Mauro, Carbone Francesco, Cavatorta Ivan, Curcio Ivan, De Masi Pasquale, Filippi Giuseppe,  Scumaci Antonio, Zaccaria Michele che hanno superato l’esame per l’ottenimento dell’Attestato federale di capacità (AFC) di gessatore, svoltosi in Ticino nel mese di giugno. Anche Tino Michienzi e Giuseppe Domenico, residenti oltre Gottardo, hanno raggiunto il medesimo traguardo, partecipando al nostro corso organizzato sulla base dell’art.33 della LFPr. Complessivamente hanno superato gli esami 12 gessatori su un totale di 18 candidati.

Il segreto del successo della prima edizione della formazione organizzata dal Centro di formazione professionale dell’OCST in collaborazione con ENAIP Svizzera e l’Associazione Ticinese Mastri Gessatori (ATMG&P) è sicuramente il rispetto delle disposizioni federali in materia, oltre che la flessibilità di tutti gli attori coinvolti in questo innovativo progetto e all’elevato numero di ore di pratica. Oltre alle otto materie teoriche (tecnica delle costruzioni, conoscenza dei materiali, calcolo e disegno professionale, chimica e fisica, prevenzione infortuni e cultura generale), sono state organizzate 4 settimane di pratica, effettuate in collaborazione con strutture qualificate quali il CFP-SSIC di Gordola. Un grande contributo in tal senso è stato fornito dall’Associazione Svizzera Imprenditori Pittori e Gessatori (ASIPG) di Wallisellen, che ha organizzato i corsi pratici per i candidati agli esami.

Ma è soprattutto grazie all’esperienza maturata da ENAIP a Lucerna, al continuo confronto con i partecipanti e i loro datori di lavoro, con i formatori ticinesi e provenienti da oltre Gottardo e con l’Associazione Ticinese Mastri Gessatori (ATMG&P), che è stato possibile monitorare costantemente l’evoluzione del progetto e apportare modifiche in corso d’opera per migliorare la nostra offerta formativa. In questo senso, la preziosa collaborazione con gli esperti della Divisione della formazione professionale ha permesso di recepire utili suggerimenti e indicazioni. Un particolare ringraziamento va alle aziende Knauf AG, Marmoran, Rigips AG, Fixit AG e HG Commerciale che ci hanno messo a disposizione a condizioni di assoluto favore il materiale didattico per i corsi interaziendali. Un importante contributo per organizzare questa formazione è giunta anche dal Fondo Cantonale per la Formazione Professionale, dalla Commissione paritetica cantonale per i lavori in Gesso e l’Intonacatura e dai colleghi del servizio esterno dell’OCST che ci hanno aiutato a presentare questa iniziativa sui luoghi di lavoro.

Nel corso degli ultimi due anni - su mandato della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) - abbiamo gradualmente tradotto dal tedesco in italiano il materiale didattico della ASIPG per la formazione dei gessatori. Grazie alla disponibilità delle aziende attive nel settore, Knauf AG, Marmoran, Rigips AG e Fixit AG, che stanno contribuendo alla revisione terminologica del materiale tradotto sarà presto disponibile uno strumento utile e aggiornato per questa formazione.

Cogliamo l’occasione per segnalare che sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del corso di gessatore (art. 33 LFPr), il cui inizio è previsto per gennaio 2015. Segnaliamo inoltre che la stessa formazione in lingua italiana, inizierà presso l’ENAIP di Lucerna a partire dal mese di novembre 2014 (www.enaip.ch).

Per informazioni ci si può rivolgere al signor Giuseppe Rauseo, responsabile del Centro formazione professionale dell’OCST (www.cfp-ocst.ch), al numero 091 921 15 51.

Lugano, 29 settembre 2014