Testimonianza Progetto Mosaico

logo rubricaBuongiorno, sono un uomo di 48 anni e fino a tre mesi fa non pensavo potesse capitarmi, come capita a tante altre persone, di essere licenziato. Purtroppo è successo.

Dopo trent’anni anni di lavoro. Mi ritrovo in questa situazione: Sono sposato, padre di due figli e disoccupato. Fino a oggi non ho mai vissuto un periodo di disoccupazione, una situazione per me impensabile.

Trovandomi spaesato, non sapendo vedere nell’immediato futuro, mi consigliano di aderire al Progetto Mosaico. All’inizio non sapevo cosa fosse, ma dopo il primo colloquio già mi sentivo stimolato e l’orizzonte mi sembrava meno oscuro, ho percepito che si andava verso qualche direzione e questo mi faceva sentire meno spaesato.

Già dai primi incontri, il Progetto Mosaico, mi è sembrato molto interessante, poiché stimolava la mia fantasia e creatività per orientarmi verso un nuovo rientro nel mondo del lavoro.

Ho iniziato esplorando i miei punti deboli, cercando di rinforzarli, poi ho lavorato sui miei punti forti, scoprendo che potevano essere migliorati.

Un lavoro per cercare di tirare fuori il meglio di me stesso, con sorpresa ho scoperto di avere molte più capacità di quelle che fino a oggi mi riconoscevo.

Il Progetto Mosaico è un cammino che porta a pensare a tutte le nostre capacità, anche a quelle che tante volte non avremmo mai pensato di avere, poiché nel nostro lavoro tante volte non siamo valorizzati e gli altri ci dicono che siamo dei semplici operai, affermazione non vera, poiché non siamo dei semplici esecutori ma gestiamo il lavoro in tutte le sue fasi, dalla preparazione alla finalizzazione.

Dieci incontri per trovare il miglior cammino da intraprendere per reintegrarmi nel mondo del lavoro nel migliore dei modi considerando le mie competenze ma anche il mio attuale stato di salute.

Per una migliore integrazione professionale abbiamo individuato dei corsi di approfondimento mirati, che grazie al sostegno dell’AI potrò presto frequentare. Di questo sono molto soddisfatto.

Per concludere vorrei ringraziare il Consulente del Progetto Mosaico per tutto l’aiuto, per essere stato disponibile nei miei confronti e per aver saputo individuare e accogliere i miei bisogni.

Spero che il lavoro fatto insieme possa ripagare l’impegno e dare i frutti necessari per raggiungere gli obiettivi desiderati.

Cordiali saluti

L.P.C.